22 maggio 2016

Recensione 'Ragazze che scompaiono' - Lauren Oliver

EHI, PARTECIPA AL NOSTRO GIVEAWAY ^^




Buongiorno buongiorno e buona domenica,
oggi si parla di Vanishing Girls, un libro vecchio, lo so, che avrei dovuto leggere e recensire secoli fa, ma che grazie alla collaborazione con Safarà Editore, che ringrazio, ho potuto ottenere con un bello sconto e che quindi mi sono decisa a comprare da poco.

Letto e organizzati i miei pensieri su di esso, andiamo a recensire questo bel tomo (e riprendiamoci dall'orrore della recensione di Perfect della scorsa volta)...


Dara e Nick erano inseparabili prima che un terribile incidente lasciasse il bellissimo viso di Dara sfigurato, allontanando irrimediabilmente le due sorelle. Quando Dara scompare il giorno del suo compleanno, Nick pensa che la sorella si stia prendendo gioco di tutti per vendicarsi di un destino insostenibile e crudele. Ma quando anche un’altra bambina di soli nove anni, Madeline Snow, svanisce nel nulla, Nick si convince sempre di più che le due sparizioni siano collegate; e quanto più Nick scopre della sua enigmatica sorella e della doppia vita che conduceva prima dell’incidente, meno è sicura di voler conoscere la verità. Tuttavia oramai la posta in gioco si fa sempre più alta, mentre gli eventi la spingono verso un passato perduto e un futuro impossibile, animati dalla volontà di svelare il legame apparentemente insondabile tra le due ragazze che scompaiono. In questo romanzo acuto e coinvolgente Lauren Oliver crea un mondo di intrighi, perdite e sospetti mentre due sorelle cercano di trovare il doppio filo che lega indissolubilmente le loro stesse vite.


 Copertina Originale...


(E' bella, certo, ma devo dire che la Safarà ha fatto un ottimo lavoro! ^^)

Inter(re)view (sapete cos'è vero? O devo continuare a rimandarvi all'introduzione di queeesto post redatto dalla sottoscritta per scoprirlo? ^^)*

Buongiorno, signora Oliver! Che piacere conoscerla *-*

Lauren: Il piacere è mio! Sono un po' sorpresa di essere ancora chiamata a parlare del mio libro, perchè in effetti è un po' datato...

La prego, non rincari la dose pure lei >.<

Lauren: Oh, anche lei è una blogger sull'orlo di una crisi di nervi per il ritardo delle recensioni?

Ebbene si...

Lauren: Oh, mi dispiace! Allora facciamo in fretta così poi potrà dedicarsi ad altro!

Oh, com'è dolze.
Be', in effetti del suo libro c'è ben poco da dire, perchè è semplicemente bello. E diverso dal solito, aggiungerei.

Lauren: Si, non è il classico Y/A romantico e basta, oserei dire.


Osi pure, osi!
E' la storia di queste dure sorelle, Dara e Nick, che hanno avuto un incidente d'auto insieme che ha lasciato Dara orribilmente sfigurata e Nick, invece, incolume. Le due sorelle non potrebbero essere più diverse: Dara è la classica ragazza popolare e sregolata, anima delle feste, che non ha problemi ad ubriacarsi e drogarsi, mentre Nick è la brava ragazza della famiglia. Due sorelle, quindi come il giorno e la notte, il bianco e il nero, che più diverse non potrebbero essere. Ed è qui che sta il bello.

Lauren: In che senso o.o?

Nel senso che nel suo libro è immediatamente chiaro il rapporto malato che Nick e Dara hanno. E' narrato da i loro due punti di vista, alternati, e in mezzo ci sono stralci del diario di Dara, flashback, foto, locandine o ritagli di giornali, quindi l'edizione è particolarmente curata. Dai loro doppi punti di vista emerge come ognuna delle due abbia sempre pensato di essere inferiore all'altra. Mi spiego meglio: il libro parte dal PoV di Nick, che essendo la brava ragazza, ci mostra chiaramente l'invidia per la sorella, popolare e spavalda. Ed è una prospettiva vicina a noi lettori di Y/A dove la protagonista assomiglia sempre un po' a Nick. Dopo alcuni capitoli, però, si arriva a capire che Dara invece invidia la "perfezione" di Nick allo stesso modo se non di più.

Lauren: Sono due personaggi molto forti, è vero. Ma il loro rapporto è ulteriormente complesso, non le pare?

Assolutamente, perchè dopo l'incidente, di cui nè Nick nè Dara hanno perfetta memoria, qualcosa è cambiato e ora le due sorelle si odiano. Non si parlano, si ignorano e nonostante la buona volontà di Nick di fare pace, Dara la evita. A complicare ulteriormente le cose si aggiunge il comportamento sempre sregolato di Dara, la presenza di Parker, migliore amico di Nick e ex fidanzato di Dara, e soprattutto un mistero che fa di questo libro un qualcosa di più.
Sto parlando della scomparsa di una bambina di 9/10 anni, Madeline Snow.

Lauren: E così da Y/A, come sembrerebbe a una prima lettura, questo libro diventa tutt'altro.

Giusto, giusto.
Diventa un thriller in piena regola, dove tutti nascondono qualcosa. La vicenda di Madeline si intreccia inevitabilmente con quella di Nick dopo che anche Dara scompare nel nulla. Nick è decisa a ritrovarla e così scopre un mondo di segreti intorno alla vita della sorella che non pensava esistessero. E così arriviamo al finale e qui le bestemmie.

Lauren: Ma insomma! Si dia un contegno ahah!

Oh, neanche per sogno.
IL. FINALE. E'. UNO. SCHOCK. Si comincia a intuire che c'è qualcosa di marcio da metà libro, ma il cliff-hanger finale è qualcosa di inaspettato e destabilizzante. Preparatevi, insomma.
Riguardo alla scrittura assolutamente nulla da dire, sembra che all'inizio stenti leggermente a ingranare, ma poi diventa fluida e il libro si legge che è un piacere.

Lauren: Quanti bei complimenti, sono lusingata!

Si, be', è difficile fare delle Inter(re)view divertenti quando si hanno solo cose positive da dire ahah.

Lauren: Meglio così, no? Quindi assolutamente nulla di negativo?

In realtà si, una piccola cosa negativa c'è e a mio parere va detta. Il fatto è che questo libro prometteva bene, molto bene, e le mie aspettative sono state confermate al 90%, perchè la storia è molto bella e girata l'ultima pagina mi ha lasciato un senso di vuoto e smarrimento (forse anche perchè non ho sorelle, quindi non potevo capire completamente il rapporto di Dara e Nick), ma rimane un po' gne. Non fa il salto da bello a "wow", viene archiviato semplicemente non trasmettendo grandi emozioni se non nella parte finale.


"Stiamo così per lungo tempo, fianco a fianco, a tenerci per mano, fino a che i grilli non obbediscono a quell'antichissima legge che fa scappare il sole dal cielo e che dopo fa scagliare alta la luna, che fa spogliare l'autunno finché giunge l'inverno e che dopo fa esplodere la primavera, la legge della chiusura e dei nuovi inizi, e mandano la loro voce nel silenzio, cantando." (Nick)

Lauren: Oh, ma ma ma... *lacrime*

MA NO, NON PIANGA, SUVVIA!
E' comunque un bel libro! 
E infatti siamo arrivati al...

Verdetto:


Wow, ci siamo, dai! Un quasi-Eccezionale!

Lauren: Umm... *si asciuga le lacrime* Diciamo che avrei voluto di più, è vero, però non posso lamentarmi. In fondo sono consapevole di avere alcune lacune e...

Ma no! Signora Oliver, lei è un ottima scrittrice e ci rivedremo molto presto con la recensione di Panic, ma prenda questo voto come uno spunto a migliorare ^^

Lauren: Sa che le dico? Ha ragione! Farò proprio così! Arrivederci, vado a scrivere il mio prossimo best-seller!

Wow, effetto immediato!
Arrivederci!
E un abbraccio gigante anche a voi, miei cari lettori,
#Rainy




* DISCLAIMER:  I dialoghi con gli autori sono frutto di fantasia e non ne vogliono in alcun modo indicare il carattere reale, quindi relax. Prendete con leggerezza queste interviste e non vi offendete se il vostro autore preferito non è rappresentato come vorreste. Grazie.

10 commenti:

  1. Concordo sul finale, io ero tipo Whaaaaaaaaat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato un mind blow assurdo ahah

      Elimina
  2. Ooooohhhh!! Ora sono curiosissima di leggerlo *.*

    RispondiElimina
  3. sono curiosa anche io.. mi ha sempre ispirato un sacco..

    RispondiElimina
  4. Ciao! volevo dirti che il tuo blog mi piace molto e quindi ti ho nominato per il Liebster blog Award 2016, trovi il post sul mio blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille corro subito a vedere C:

      Elimina
  5. Io amo la Lauren! Per un attimo ho creduto davvero che l'avessi incontrata! XD
    Meravigliose queste interviste/recensioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah è la speranza di tutti!
      Grazie mille per il complimento lol

      Elimina

Mi farebbe davvero piacere sapere cosa ne pensate :3 Lasciatemi un commentino se vi va!