22 aprile 2019

Recensione 'Flawed - Il momento della scelta' (Flawed #2) - Cecelia Ahern

Buonasera cari!
Era il 21 ottobre 2016, usciva la recensione di Flawed - Gli Imperfetti sul nostro blog (e lasciava una me estatica ed entusiasta). Oggi, quasi tre anni dopo, finalmente ho concluso questa duologia e sebbene effettivamente abbia sentito l'effetto di aver mollato la serie per tre anni, sono riuscita a recuperare i personaggi senza troppi problemi e dunque eccoci qui!

Concludiamo insieme questa duologia, andando (alleluia!) a parlare di Flawed - Il momento della scelta.

Trama

Celestine è in fuga. Fino a poche settimane fa era una delle ragazze più in vista della città: aveva una famiglia che la amava, un fidanzato meraviglioso e un destino invidiabile. Ora la sua esistenza si è trasformata in un interminabile incubo. La sua vita dorata non esiste più. Celestine è finita in cima alla lista dei ricercati della Gilda. È il nemico Numero Uno. Lei infatti è l’unica a possedere le prove che potrebbero distruggere per sempre il sistema che stabilisce chi è perfetto e chi Fallato. Chi merita un futuro e chi no. Perfino il giudice Crevan, capo del tribunale che l’ha condannata, è al suo inseguimento. L’uomo crede di poter facilmente mettere alle strette una come Celestine, una ragazza che ha perso tutto: famiglia, fidanzato, amici. Ma si sbaglia. Il tenebroso Carrick non l’ha abbandonata e anzi è più determinato che mai a sostenerla, qualunque sia la scelta di Celestine. Perché adesso a decidere sarà lei. Scappare e mettersi in salvo, o rischiare tutto, tornare nella tana del leone e demolire il sistema dall’interno?

La serie è composta da...
01. Flawed - Gli Imperfetti (recensione)
02. Flawed - Il momento della scelta



Copertina Originale:


(Entrambe belle. Quella straniera ha una sovra-copertina trasparente e satinata molto originale, così come era per Flawed - Gli imperfetti)

Recensione flash:
Sostanzialmente ritroviamo Celestine dove l'avevamo lasciata alla fine del primo libro: in una situazione terribile. Sola, in fuga, senza nessuno di cui potersi fidare, ma almeno con un alleato: il tenebroso Carrick.

Questo libro è naturalmente dedicato alla conclusione della storia e all'assalto finale per lo smantellamento della Gilda, la forma di governo ottusa e classista che ha stabilito la distinzione tra Fallati e persone normali, e l'annientamento di Bosco, che ha inflitto terribili dolori (fisici e non, sapete che intendo) alla nostra protagonista e a tutte le persone che ama.

Cosa c'è di diverso, però, dal primo libro? In primo luogo Celestine, che avevamo lasciato diciassettenne spaventata da tutto, scoraggiata da un sistema giuridico in cui ha sempre creduto e che ora l'ha tradita, e naturalmente sola. Qui la ritroviamo più grande, più adulta e matura, pronta a prendere in mano le redini di questa rivolta e a diventare leader del movimento contro la Gilda, di cui lei è inevitabilmente diventata un simbolo per il sesto marchio che ha ricevuto e che la rende la prova vivente delle angherie di Bosco e dei Giudici. Ovviamente la nostra Cecelia l'ha anche resa petulante e tratti vanitosissima, facendo di una ragazza forte una bambinetta insopportabile, ma diciamo che il più delle volte ero con le bandierine a urlare a squarciagola "Forza, Celestine! Fagli vedere chi sei!".

10 aprile 2019

Recensione: 'La Biblioteca delle Anime' (Peculiar Children Series #3) - Ransom Riggs

Buongiornissimo, anzi, buonaserissima *^*!
Sostanzialmente, be', siamo qui per parlare dell'ultimo libro che sono riuscita ad avere tra le mie manine: La Biblioteca delle Anime ^^.

E' ovviamente l'ultimo grande capitolo della serie de I bambini speciali di Miss Peregrine, cari ragazzini centenari che avevamo abbandonato in una situa alquanto critica alla fine del secondo capitolo.

Che dire, andiamo con la recensione!!

Trama


L'avventura cominciata con Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali, e proseguita con Hollow City, trova, in questo terzo libro, il suo finale. Jacob, il protagonista sedicenne, che ha appena scoperto di essere dotato di un nuovo, straordinario potere, intraprende un rocambolesco viaggio per andare a salvare i suoi amici Speciali tenuti prigionieri in una fortezza apparentemente inespugnabile. Con lui ci sono l’adorata Emma Bloom, la ragazza capace di creare il fuoco con la punta delle dita, e Addison MacHenry, il cane dotato del fiuto giusto per seguire la traccia lasciata dagli Speciali rapiti. Insieme, i tre si lasciano alle spalle la Londra moderna per infilarsi nei vicoli labirintici di Devil’s Acre, i bassifondi più abietti dell’Inghilterra vittoriana: infatti, sarà proprio qui che il destino dei ragazzi Speciali di ogni luogo ed epoca dovrà essere deciso una volta per tutte.


Copertina Originale:

(Quasi identica, quindi niente da dire)







La serie è composta da...
0.5. Racconti Speciali
01. La Casa per Bambini Speciali di Miss Peregrine (recensione)
02. Hollow City. Il ritorno dei Bambini Speciali di Miss Peregrine (recensione)
03. La Biblioteca delle Anime
04. A Map of Days (inedito in Italia)
05. Ancora senza titolo
06. Ancora senza titolo


Recensione:


Anche questa sarà una super recensione flash, perchè ho così poche cose da dire ç.ç. in breve questo libro è molto molto bello ed è ovviamente la degna conclusione della trilogia.

Come ritroviamo i nostri eroi? In una situazione alquanto critica direi. Gran parte di loro è stata rapita/è morta/è sparita nel nulla a causa degli Spettri al servizio del cattivissimo Caul (che tra le altre cose è pure fratello di Miss Peregrine), Emma, Jacob e il cane Addison sono alla ricerca dei loro amici e di una soluzione definitiva per sconfiggere Caul e liberarsi degli Spettri e dei Vacui. Nel mentre Jacob ha anche scoperto di poter parlare con i Vacui ed essere capace di impartirgli ordini.
Non proprio il meglio del meglio no?


E dunque i nostri eroi si imbarcano in un'avventura incredibile dentro l'anello di Devil's Acre, una specie di realtà parallela oscura e senza alcuna regola, dove sporcizia, criminalità e morte fanno da padroni indiscussi e dove si trova anche il quartier generale degli Spettri. Si dipanerà così il piano originale di Caul che prevede di prendere il controllo della Biblioteca delle Anime, dove vengono conservate tutte le anime degli Speciali dopo la morte e prima della reincarnazione in un nuovo essere Speciale.

La cosa veramente bella di questo libro è la narrazione. E' ovviamente in terza persona, ma il nostro protagonista Jacob narra come se effettivamente stesse descrivendo delle azioni accadute in passato a dei lettori che non ne sanno nulla, dunque arricchendo di commenti, battutine sarcastiche e riferimenti (a Tolkien, per dirne uno). Quindi ho apprezzato e divorato tutto d'un fiato il libro che - possiamo dire - si legge che è un piacere.

3 aprile 2019

TBR: Aprile 2019




Buongiornissimo, kaffèèèè?

Oggi siamo qui per la solita lunghissima lista di libri che spero di riuscire a leggere questo aprile, ma che inevitabilmente si aggiungerà alla pila di volumi sul comodino e niente di più, a-ye ^^

Dunque dunque procediamo con la suddetta lista!


- USCITE ITALIOTE -

01. Un ricordo ti parlerà di noi - Colleen Hoover


 La storia tra Quinn e Graham è stata una vertigine di emozioni fin dal loro primo rocambolesco incontro. Si sono conosciuti nel giorno peggiore della loro vita, e da allora non si sono più lasciati. Oggi, però, quell'amore perfetto è minacciato dalle mille imperfezioni del loro matrimonio. Gli errori, i segreti e gli inevitabili contraccolpi della vita, accumulatisi nel corso degli anni, li stanno distruggendo. E allontanando. Non è facile individuare chi abbia più colpe. Ed entrambi sono bravi nel fingere che nulla sia cambiato. D'altronde, è duro ammettere che si è arrivati al capolinea quando l'amore c'è ancora. Si tende a credere che un matrimonio finisca solo quando la rabbia e il disprezzo prendono il posto della felicità. Ma Quinn e Graham non sono arrabbiati l'uno con l'altra. Semplicemente non sono più gli stessi di un tempo, stentano a riconoscere nell'altro la persona di cui si sono innamorati e il loro rapporto è pericolosamente vicino a un punto di non ritorno. A un passo dal vuoto, tuttavia, il ricordo di chi erano e una promessa racchiusa in una scatola di lettere custodita da tempo potrebbe salvare il loro amore, e loro stessi. Perché, a volte, l'amore ha soltanto bisogno di ritrovare la strada di casa.

DATA DI USCITA: 9 aprile









02. Complice la neve - Jennifer L. Armentrout

Sydney e Kyler non potrebbero essere più diversi. Tanto lei è timida e insicura, quanto lui è estroverso e affascinante, abituato a cambiare ragazze come fossero calzini. Eppure, dal giorno in cui si sono incontrati, non si sono mai più separati. La loro amicizia è una certezza. Persino ora che sono all'ultimo anno di college, Sydney non potrebbe immaginare un futuro senza di lui. Ecco perché ha deciso di non confessargli il suo amore: è certa, infatti, che Kyle non ricambierà mai, e preferisce tacere piuttosto che rovinare il loro rapporto... Kyle conosce i suoi limiti. Perciò sa benissimo che Sydney è fuori dalla sua portata: troppo bella, troppo in gamba, troppo perbene. Meglio accontentarsi di essere suo amico, invece di rischiare confessandole i suoi sentimenti. Ma tutto cambia nel momento in cui vengono invitati in montagna da alcuni compagni di università. Non appena raggiungono il magnifico resort con vista sulle piste, una tempesta di neve blocca le strade e, prima che gli altri li possano raggiungere, loro si ritrovano soli, isolati dal resto del mondo. Riusciranno a cogliere l'occasione che il destino ha riservato loro o la paura li condannerà al silenzio?

DATA DI USCITA: 4 aprile








03. Uno Splendido Cadavere - Christi Daugherty

Con le sue caratteristiche case disseminate tra querce secolari, la cittadina di Savannah è famosa in tutto il mondo, e quando una giovane donna viene ritrovata morta proprio nel cuore della città, lo shock è enorme per tutti. Ma per Harper McClain, giornalista di cronaca nera, lo shock è ancora maggiore: perché quel cadavere le sembra familiare... Il nome della vittima è Naomi Scott: studentessa di legge e barista per arrotondare, era convinta di cambiare il mondo e invece la sua vita è finita in una notte con un colpo di pistola. I sospetti della polizia si indirizzano su tre uomini: il fidanzato, che in passato aveva avuto guai con la giustizia, il proprietario del bar dove Naomi lavorava, con una storia di stalking alle spalle, e l'ex fidanzato, nonché figlio del procuratore distrettuale. Tutti e tre gli uomini dichiarano di essere innocenti e di amare profondamente Naomi. La città è in attesa di risposte, e sarà solo con l'aiuto di Harper, che unisce la sua abilità di cronista con un incredibile fiuto investigativo, che verrà a galla una storia oscura di ossessione e di gelosia. Una storia che travalica l'uccisione di Naomi e che rappresenta una minaccia per molte altre persone, ma soprattutto per Harper...

DATA DI USCITA: 4 aprile


1 aprile 2019

Segnalazione #21: Il Garzone del Boia - Simone Censi

Buongiornissimo,
oggi segnaliamo un libro alquanto insolito!
Naturalmente ringrazio l'autore per aver pensato a noi ^^

Senza ulteriore indugio entriamo nel vivo della questione!

Trama


Ambientato nell’Italia dell’Ottocento, “Il garzone del boia” è la storia romanzata del più celebre esecutore di sentenze capitali dello Stato Pontificio, Giovanni Battista Bugatti detto Mastro Titta, raccontata dal suo aiutante, comprato per pochi soldi dalla famiglia di origine per farne il proprio garzone. 

Una visione assai diversa, a volte in contrasto con quella del proprio Maestro che vede il mestiere del boia come una vocazione, mentre per il buon garzone è solamente una scelta obbligata dalla quale fuggire alla prima occasione.

Gli eventi si susseguono tra le esecuzioni di assassini e le storie vissute dai protagonisti o raccontate dal popolino sotto la forca.

Il Maestro cresce il proprio aiutante iniziandolo anche alla lettura e alla scrittura, così che il romanzo presenta una doppia stesura.
Una prima, in corsivo, fatta dall’aiutante alle prime armi, con un linguaggio spesso forte e colorito e una seconda riscrittura, quando oramai avanti con l’età su consiglio del suo analista, riprende in mano questa storia per fuggire dai fantasmi che ancora lo perseguitano.

TITOLO: Il garzone del boia
AUTORE: Simone Censi 
EDITORE: Elison Publishing
PAGINE: 177
FORMATO: Ebook (3,99€)

DOVE ACQUISTARE:


Cosa ne pensate? Personalmente penso che ci sia del graaaaaande potenziale: un romanzo insolito con un protagonista fuori dal comune!

Ordunque, vi ispira?

A presto carissimi!
#Rainy

18 marzo 2019

Recensione 'Legend' (Shades of Magic #2) - V. E. Schwab

Bene bene bene.
Oserei dire FINALMENTE siamo qui a parlare del tanto atteso seguito di Magic della nostra amatissima V. E. Schwab. Una frase per riassumere i miei sentimenti dopo aver finito il secondo volume - Legend - della serie: DATEMI IL SEGUITO ORA. VOGLIO, NECESSITO E PRETENDO DI SAPERE COME VA A FINIRE PER LILA E KELL

Riprendendo un attimo il controllo di se stessi, qual è il punto? Il punto è che ormai si dovrebbe essere capito che la Schwab non delude MAI. Anche questo libro è un sogno fatto carta, ma andiamo a parlarne meglio in questa recensione flash.

Trama

Dopo la Notte Nera, una nuova minaccia incombe su Londra Grigia, Londra Bianca e Londra Rossa. Sono passati quattro mesi da quando Kell ha trovato la pietra nera. Quattro mesi da quando ha incrociato il suo cammino con quello di Delilah, Rhy è stato ferito e i terribili gemelli Dane sono stati sconfitti. Ma, soprattutto, quattro mesi da quando la terra ha inghiottito il corpo di Holland insieme alla pietra, trascinandoli per sempre a Londra Nera. Le vite di Rhy e Kell ora sono indissolubilmente legate: se Kell muore, muore anche Rhy. Di notte, gli incubi perseguitano Kell con le immagini vivide degli eventi magici che si sono susseguiti e con il ricordo di Lila, sparita come era sua intenzione sin dall'inizio. Intanto, mentre a Londra Rossa fervono i preparativi per i Giochi degli Elementi, una competizione magica internazionale, un'altra Londra si sta lentamente risvegliando. Come un'ombra che, invece di dissolversi al mattino, accresce la sua oscurità, Londra Nera sta nuovamente interferendo con l'equilibrio magico. E per ripristinare l'ordine è necessario che un'altra Londra cada...








Copertina Originale:


(Non so, mi piacciono di più quelle straniere...)


La serie è composta da...
01. Magic (recensione)
02. Legend
03. A Conjuring of Light (inedito in Italia)


Recensione:
Questo libro è semplicemente meraviglioso, come era il primo. Forse un pelo differente perché manca di tutta l’azione di cui Magic era pieno, ma non temete: i nostri personaggi di certo non stanno con le mani in mano nemmeno qui!

Ritroviamo i nostri eroi dove li avevamo lasciati, con qualche piccolo cambiamento e nuovi eroi pronti a conquistare il mondo (e i nostri cuori).
Come al solito, andiamo con ordine: prima di tutto Delilah, che avevamo lasciato decisa a lasciare Kell e Londra Rossa indietro (sigh) per partire alla volta del mondo. Ebbene, sapete che Lila è indomabile e inarrestabile e così, in men che non si dica, la ritroviamo feroce pirata a bordo di una nave di contrabbandieri della corona guidata dal capitano Aimery.

Aimery è il primo nuovo personaggio fondamentale del libro: un gran dongiovanni con un passato tormentato sentimentalmente (tresche con persone fuori dalla tua portata, here we go!), ma un immenso talento per la magia. Insomma, un pirata-mago estremamente abile e affascinante capitano di una nave di elementi davvero originali. Lila ovviamente entrerà segretamente a bordo della Pinnacolo Notturno (il nome della nave; nda), ma riuscirà a farsi strada nel cuore dell'equipaggio e a farsi accettare da Aimery. Il rapporto tra Lila e Aimery è una delle cose più frizzanti e divertenti di questo libro, perchè entrambi sono testardi, riservati e assolutamente determinati a non far trapelare nulla di sè stessi a meno di non ricevere qualcosa in cambio.

10 marzo 2019

#BookTag: No Disclaimers Book Tag

Buonasera cari,
dopo secoli e secoli facciamo un book tag *^*!

Oggi parliamo delle brutte abitudini dei lettori, di quali si hanno, quali no, cosa si sopporta e cosa invece si odia, tutto ciò senza fare alcun disclaimer: oggi si è politicamente scorretti e via!

Bene bene, iniziamo!

Ah, un po' di crediti, ho scoperto questo tag sul canale di Miss Fiction Books e ho riadattato leggermente il tutto ^^


01. Quali clichè ti danno più fastidio?

Okay, primo fra tutti e direi più significativo degli altri che seguiranno: LA PREVEDIBILITA'. Quando già da pagina 4 si intuisce come il libro andrà a finire, be', si perde ogni voglia di leggerlo. Immagino sia così per molti di voi, ma quando ogni cosa è troppo ovvia, che senso ha continuare la lettura?
In secondo luogo, il triangolo scemo è un'altra delle cose che odio maggiormente, soprattutto se non ha senso ed è chiaro fin da subito che serve solo ad allungare il brodo. Il più delle volte è inutile e la scelta finale della protagonista è immediatamente evidente (quindi si torna alla prevedibilità).

02. Quali secondo te sono autori/autrici sopravvalutati?

Un nome su tutti, non voletemene, sicuramente dettato dal fatto che ho letto pochi suoi libri: Colleen Hoover
NON UCCIDETEMI, VI PREGO!
Sinceramente non penso che le sue storie siano epopee coinvolgenti e commoventi come spesso vengono descritte... Forse sono io che non riesco a farmi conquistare, chissà!


03. Quali sono i libri che ti sono piaciuti di meno da quando hai aperto il blog?

AH! Dai raga, questa è facile. Due nomi su tutti, tra cui una menzione d'onore.


Ebbene si, due grandi classici: primo fra tutti Perfect do Alison G. Bailey, la storia peggio scritta con la protagonista più insopportabile di amore fra migliori amici, se volete saperne di più > recensione.

E poi la menzione d'onore a Sei tu il mio per sempre, un libro a dir poco orrido che ho demolito brutalmente e che è da sempre il post più popolare del blog ahahahah (adoro come adoriate [?] le stroncature). Se volete contribuire a farlo rimanere primo in classifica, > recensione.

5 marzo 2019

TBR: Marzo 2019


Buona seraaaaa.
Perdonate l'ora, carissimi!
Ma del resto meglio una TBR tardi il 5, che una TBR mai (perchè di sicuro mi dimenticherei di postarla se non lo faccio ora..).


Quindi direi di iniziare dato che ho un fracco di libri da farvi vedere c:


- USCITE ITALIOTE -

01. La corte di Rose e Spine - Sarah J. Maas (FINALMENTE!!)


Quando la diciannovenne Feyre uccide un lupo nella foresta, una creatura bestiale si presenta al suo cospetto per chiedergliene conto e portarla via con sé, nel mondo delle fate. Qui, Feyre scopre che il suo rapitore non è un animale, ma Tamlin, uno degli esseri fatati, immortali e letali che un tempo regnavano sul mondo. Durante la convivenza forzata con lui, i sentimenti di Feyre si trasformano dalla più fredda ostilità alla più accesa passione, che finisce per travolgere e annullare tutto, persino gli avvertimenti che le vengono dati a proposito del mondo meraviglioso ma altamente pericoloso in cui si ritrova. Ma un’ombra si affaccia sul regno delle fate e, se Feyre non troverà il modo di fermarla, annienterà Tamlin e il suo mondo per sempre...

DATA DI USCITA: 19 marzo
















02. Neverworld - Marisha Pessl

Quando Beatrice frequentava il liceo, Jim, Martha, Whitley, Kipling e Cannon erano la sua famiglia, i primi veri amici che avesse mai avuto. Loro sei erano come un club, una società segreta invidiata da tutti gli altri studenti. E per tutti l'improvvisa e misteriosa morte di Jim, il più carismatico del gruppo e fidanzato di Bea, era stata un terremoto, di quelli che inghiottono la città e spazzano via ogni cosa. Un anno dopo, in occasione del compleanno di Whitley, Beatrice torna nella villa dove il gruppo era solito trascorrere lunghissime nottate a raccontarsi segreti, amori, piani per conquistare il mondo, sperando di trovare risposta alla domanda che ancora la tormenta: cosa è successo davvero al suo ragazzo? Perché, di questo è certa, i suoi (ormai ex) amici sanno molto più di quanto non diano a vedere. La notte corre via veloce, tra balli scatenati in un locale del centro, un po' troppi Moscow Mule, battute imbarazzanti e silenzi imperscrutabili, fino all'epilogo, un incidente d'auto dal quale il gruppo esce apparentemente illeso. Ma una volta rientrati alla villa, accade l'impensabile: un uomo misterioso bussa alla porta e, candido, annuncia una verità sconvolgente: sono tutti morti. O meglio: sono tutti quasi morti, incastrati tra la vita e la morte, prigionieri in una sorta di limbo, il Neverworld, dove il giorno appena vissuto è destinato a ripetersi all'infinito. Solo uno di loro potrà scampare a questo incubo e tornare alla vita vera, ma dovranno essere loro stessi a decidere chi. Una scelta difficile, impossibile. Dopo un primo momento di incredulità, a mano a mano che alla negazione si sostituisce la lucida accettazione della realtà, inizierà a essere chiaro a tutti che l'unica speranza di scampare a un destino tanto crudele è fare fronte comune e aiutarsi l'un l'altro e, soprattutto, che la chiave di volta è legata in modo indissolubile alla scoperta di cosa è accaduto davvero la notte della scomparsa di Jim.

DATA DI USCITA: 26 marzo




03. Il primo istante con te - Jamie McGuire

La prima volta che Elliott si accorge di Catherine è solo un ragazzino. Seduto su un albero nel giardino degli zii, si diverte a scattare fotografie, quando l'obiettivo inquadra un viso dolce e due grandi occhi verdi. Occhi profondi, nei quali intravede l'ombra di una solitudine che vorrebbe scacciare. Ma non sa come. Finché, in un torrido pomeriggio d'estate, trova il coraggio di avvicinare la ragazzina cui non ha smesso di pensare neanche per un secondo. Catherine è sorpresa e diffidente: non crede di potersi fidare di quello sconosciuto, spettinato e un po' sulle nuvole. Ma, con fare affettuoso e comprensivo, Elliott riesce a ritagliarsi un posto nel suo cuore e a regalarle il primo amore: uno di quelli di cui non si può fare a meno, ma che, a volte, sono destinati a non durare nel tempo. Perché proprio nel momento in cui Catherine affronta il periodo più difficile della sua vita, Elliott è costretto ad andarsene e a lasciarla sola. Da allora sono passati anni e Catherine non ha fatto altro che chiudersi in se stessa, pensando di riuscire a proteggersi dalle delusioni che ha affrontato senza il sostegno di nessuno, nemmeno della madre, assente e distaccata. E quando Elliott decide di tornare per rimediare agli errori commessi, lei non sembra disposta a perdonarlo: entrambi sono cambiati, poco rimane dei due ragazzini che timidamente si tenevano per mano. Eppure una scintilla del vecchio legame resiste ancora, pronta a riaccendersi se solo Catherine riuscisse a fidarsi di nuovo. Ma questo significherebbe rivelare il suo più grande segreto, che, rimasto al sicuro tra le mura di casa, potrebbe distruggere l'unica possibilità che le resta di essere felice.

DATA DI USCITA: 14 marzo