15 gennaio 2016

Non Solo Libri #3 : Shadowhunters - The Mortal Instrumets 1x01 - Recensione

EHI, PRIMA DI COMINCIARE, TI ANDREBBE DI PARTECIPARE AL NOSTRO CONTEST FANDOMOSO? SE SI, CLICCA QUI :3!



Buongiorno ragazzi *-*
Martedì 12 gennaio 2016 è la data che tutti aspettavamo: l'inizio della serie tv su Shadowhunters, un po' la bella copia di "Shadowhunters : City of Bones", film con Jamie Campbell Bower e Lily Collins c: .

Cosa c'è di nuovo in questa serie tv? Attori, design, trama... Tutto insomma, ma andiamo con ordine!

(NB: Volete una recensione per ogni episodio della serie? Insomma, vogliamo fare una mini-serie di reviews su Shadowhunter ahah?)


Trama dell'episodio 1x01 (scritta da me, se prendete citate, thanks c: ):

E' il suo diciottesimo compleanno e Clary non vede l'ora di andare a divertirsi con i suoi amici al Pandemonium, una delle discoteche più famose della città. Diverse stranezze, però, accadono alla ragazza nel corso del suo compleanno: la madre le anticipa di doverle parlare di una questione importante dopo averle regalato un misterioso oggetto che chiama "Stilo", si scontra con tizi che a quanto pare solo lei riesce a vedere, fa disegni di simboli familiari, ma che non riesce a ricordare e più strano di tutti vede degli individui trasformarsi in mostri ed esplodere in una miriade di scintille colorate uccisi da strani tipi vestiti interamente di nero. 
E' l'inizio di una nuova vita per Clary, perché essi sono Shadowhunters, cacciatori di demoni che ogni giorno proteggono il mondo degli umani restando nell'ombra, ma quando sua madre viene misteriosamente rapita, la sua vicina di casa si trasforma in un demone per ucciderla e vede dei fatti al limite della magia capitare davanti ai suoi occhi, Clary capisce che il mondo non è affatto come se l'era sempre immaginato.


Recensione:
La trama non sarà un mistero per gli accaniti fan di questa stupenda serie di libri (come me ahah) che consiglio a tutti, ma i propositi di questa serie tv sono piuttosto ambiziosi: riscattare il flop del film (obiettivamente bruttino) con un completo rinnovamento del cast e della trama, presentata come più fedele.

Se partiamo dal cast esso è totalmente diverso e i nostri cari Jamie e Lily sono stati licenziati per accogliere Dominic Sherwood come Jace e Katherine McNamara per Clary. Alec viene affidato a Matthew Daddario e Harry Shum Jr. accoglie l'eredità di Godfrey Gao e recita nella parte di Magnus (chi è Harry Shum? Il Mike di Glee. Già.). Isabelle è affidata alle sapienti mani di Emeraude Toubia, Luke a Isaiah Mustafa e il nostro tenero Simon Lewis a Alberto Rosende. Alan Van Sprang (il re Henry di Reign, in pratica), invece, fa Valentine. Fatto questo elenco di nomi totalmente a caso passiamo alla recensione dell'episodio e poi in seguito analizzeremo la recitazione dei tipini c:

Da sinistra: Magnus (Harry Shum), Alec (Matthew Daddario), Clary (Katherine McNamara), il regista lol, Jace (Dominic Sherwood), Isabelle (Emeraude Toubia) e Simon (Alberto Rosende).

§ STORYLINE §

Ovviamente presenta delle differenze dalla trama dei libri, ma è comprensibile perchè è una serie tv e non può essere uguale identica, no? (Nonostante tutti lo vorremmo)
Tra le maggiori differenze abbiamo queste quattro, che chi ha letto i libri potrà facilmente cogliere:
  • La madre regala uno stilo a Clary per il suo compleanno. WTF?
  • Quando Clary aveva 8 anni circa era stata attaccata da un demone in un lago e la madre l'aveva sconfitto davanti a lei. Solo allora Jocelyn (la madre per chi non lo sapesse) l'aveva portata da Magnus per farle cancellare la memoria.
  • L'Istituto è super-moderno. WHAT WHAT WHAT. NO NO NO.
  • La madre le vuole confessare che è una Shadowhunter e ad ogni compleanno di Clary non piange su un cofanetto con misteriose iniziali come invece accade nei libri.
Differenze molto significative a livello di trama, ma che rendono l'episodio comunque piacevole. La storia, comunque, rimane grossomodo quella dei primi capitoli di Città di Ossa, quindi niente da obiettare in tal senso c:
Un buon lavoro, insomma! *clap clap*


§ EFFETTI SPECIALI & ROBA TECNICA VARIA §

Non siamo degli esperti, ovvio, ma gli effetti speciali risultano complessivamente gradevoli (ad eccezione dei demoni che esplodono a inizio episodio che sembrano proprio fatti da un bambino ahah). I demoni sono fatti stra bene a mio parere e sono molto realistici proprio come piace a noi *-*


§ PERSONAGGI & ATTORI §

Allora... Ero molto convinta della scelta di Katherine McNamara per Clary, perchè penso sia molto più "Clary" di Lily Collins, almeno dal punto di vista fisico. E' comunque troppo bella per fare la Clary che viene descritta nei libri, ma era ovvio che sarebbe stato così. Matthew Daddario e Emeraude Toubia (Alec & Izzy) erano le scelte più azzeccate a mio parere e non sono rimasta affatto delusa: i personaggi sono caratterizzati molto bene e chi è appassionato dei libri ritroverà molti aspetti caratteriali dei due nella serie tv *-* . I personaggi migliori su tutta la linea.
Alec, Izzy, Simon, Valentine e Magnus sono tutti molto simili a quelli dei libri: un respiro di sollievo insomma!
Ottimo lavoro!
Il personaggio che in assoluto assomiglia di più al suo "io" dei libri, però, è Jace, nel quale ritroviamo quelle battute sprezzanti e quello sguardo superbo che tanto abbiamo amato leggendo i libri: menomale! Non è uno dei miei personaggi preferiti, ma devo dire che è stato fatto bene. Purtroppo non mi piace l'attore scelto >.<




Non mi piace molto neanche l'attore che fa Luke, perchè secondo me avrebbe dovuto essere più fedele all'originale, ma è passabile dai c:

Neanche Harry Shum mi convince, per il semplice fatto che per me rimarrà sempre Mike Chang di Glee, ma sono curiosa di vedere come si svilupperà il suo rapporto con Alec eheheheh *ammicca*, una delle coppie migliori della serie insomma.

Sono totalmente soddisfatta con l'attore di Simon e la sua interpretazione: lo adoro!



§ FRASE CLOU §

"I am the best chance you got." - Jace, 1x01
("Sono la migliore scelta che hai" - Jace, 1x01)


§ IN CONCLUSIONE §

Una serie da guardare che merita davvero *-*
Diciamo un bel 8.5/10 per il primo episodio: si preannunciava un disastro e invece mi è piaciuta molto. Speriamo venga sviluppata ottimamente!

Fatemi sapere se volete una piccola recensione per ogni episodio con trama ovviamente più dettagliata c: !

Grazie per aver letto fino a qui, un abbraccio,

#Rainy

4 commenti:

  1. Anche io sono rimasta piacevolmente colpita dalla prima puntata. La seconda non è da meno però ci sono delle cose davvero allucinanti O.o tipo la madre di Clary che vuole rivelarle tutto ma rimanda sempre, mah! Clary non mi piace molto, sembra finta, emozioni troppo forzate insomma; Luke invece hanno sbagliato attore, è troppo modello e poco bibliotecario ahah! XD Alec è l'amore della mia vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho ancora visto la seconda, ahimè >.<
      Riguardo a Clary penso sia decisamente pi+ adatta della Collins anche se ovviamente non è perfetta...

      Elimina
  2. Ciao! Gli attori mi sono piaciuti quasi tutti, l'unica che proprio non mi ha convinta è Kat, a mio parere la parte di Clary non le viene bene e toglie molto al personaggio originale, ma vedremo nei prossimi episodi =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, ma la Collins era ancora peggio ahah

      Elimina

Mi farebbe davvero piacere sapere cosa ne pensate :3 Lasciatemi un commentino se vi va!